side-area-logo

Lettera da una paziente

Pubblico qui sotto la lettera ricevuta da una paziente che, a mia volta, ringrazio, di cuore, perché queste parole sono per me fonte di stimolo a continuare il mio lavoro nel rispetto dei valori in cui ho sempre creduto.
Grazie Laura, a presto e auguri per tutto.

Dott. Matteo Maggioni.

Milano, 15 aprile 2018

Gentilissimo Dott. Maggioni,

queste poche righe sono per ringraziarla, di cuore, in quanto l’ho molto apprezzata: non solo ho apprezzato, nei pochi incontri avuti con lei, la sua competenza e professionalità, ma sono anche davvero rimasta colpita dalla sua umanità e dalla sua disponibilità.

Io, che svolgo il mio lavoro di insegnante con entusiasmo (mi reputo fortunata a lavorare con ragazzi in crescita!), cerco di trasmettere, nel mio piccolo, alcuni valori che mi sembrano importanti perché i miei alunni siano un domani uomini e donne più completi e più felici.

Fra questi valori, che a mia volta ho avuto la fortuna di ricevere, metto ai primi posti l’umanità, la capacità di immedesimarsi negli altri, di rendersi disponibili.

Ecco, il modo e l’attenzione con cui lei mi ha ascoltato al termine di giornate lavorative probabilmente piene di impegni e faticose, non sono affatto qualità scontate. Non solo: lei si è premurato di informarsi di pesona sull’esito dell’esame di citoscopia cui mi sono sottoposta al Policlinico e mi ha richiamata usando parole precise, chiare e al tempo stesso il più possibile rassicuranti.

Grazie!

Non so se lei sia papà o meno, ma nel primo caso penso che i suoi figli siano fortunati.
La saluto cordialmente. La ricontatterò, come d’accordo, quando ritirerò il risultato dell’esame istologico.

Laura

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in

Utilizzando il sito, accetti l’utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi